· 

6 cibi che ti fanno ingrassare e le alternative intelligenti

Alcuni alimenti, tra cui ne abbiamo individuati 6 sono quelli che ci fanno ingrassare di più. Guarda la nostra lista e le alternative suggerite così che potrai  sbarazzarti subito dei  chili accumulati durante le feste (se ancora non lo hai fatto!).

Occhio a questi cibi!

Non esiste un rimedio miracoloso per perdere peso e non tutte le diete sono adatte a tutti ma alcuni alimenti più di altri sono strettamente associati con l'aumento di peso. Esattamente come alcuni alimenti vegetali ci possono invece aiutare a perdere peso più velocemente.

Ti sveliamo i 6 nemici della tua bilancia e le alternative che puoi avere per non ingrassare e ovviamente sentirti meglio e più in salute!

1.Patatine

 Le patatine fritte sono fatte con tre  semplici ingredienti: patate a fette , olio e sale. Parte del problema delle patatine è l'olio che viene utilizzato per friggerle. Gli oli ad alto contenuto di acidi grassi omega-6 come olio di cartamo, girasole e mais,sono altamente infiammatori e sono spesso utilizzati per preparare le patatine fritte.

Il secondo problema è la frittura poiché la cottura di cibi ricchi di amido a temperature molto elevate innesca la formazione di acrilamide, una sostanza chimica legata all'invecchiamento e all'aumento del rischio di cancro.

Se non vuoi rinunciare alle patatine fatti in casa la versione sana. Basta tagliare le patate a fettine sottili e metterle in forno con olio di oliva, sale e pepe.Mangi meglio e proteggi anche il cuore con grassi sani come gli omega-3 contenuti nell'olio extra vergine di oliva.

 

2.Bevande zuccherate

Tra queste anche quelle dietetiche zuccherate con dolcificanti artificiali, che non sono migliori delle altre e danneggiano linea e salute. Infatti, secondo le ricerche, gli zuccheri artificiali attivano il centro del cervello correlato al piacere il che fa aumentare il desiderio di dolci.E questo spiega perchè chi beve bevande dietetiche di solito non è più magro. Anzi, uno studio ha dimostrato che bevendo due lattine al giorno di bevande dietetiche si ha il 54% in più di probabilità di diventare obesi, rispetto al 33% di chi beve bevande normali. Fate un po' voi!  

L'opzione migliore per non ingrassare e per perdere peso è sempre l'acqua e se hai voglia di bere "gassato", scegli l'acqua leggermente frizzante che puo' anche aiutarti a digerire.Un'altra soluzione è quella di aromatizzare l'acqua con frutta fresca e zenzero. Ti aiuterà a rimanere idratata senza avere effetti deleteri su peso e salute.

3.Dolci e dessert

Una vita senza alcun dolce non è realistica e potrebbe essere davvero triste. Non si tratta di evitare sempre e comunque i dolci, ma di non esagerare!Lo zucchero è correlato con l'aumentata incidenza di malattie cardiovascolari e la quantità massima tollerata sarebbe di soli 6 cucchiaini al giorno per le donne e 9 per gli uomini! 

Per rallentare l'assunzione di zuccheri devi avere una strategia che funzioni. Limita i dolci a sole due volte alla settimana, scegliendo il dessert che preferisci ma evitando tutte le altre tentazioni. Se hai voglia di dolce tutti i giorni, mangia qualche quadratino di cioccolato fondente al 70%.Il cioccolato fa bene alla salute, smorza la  voglia di dolci, migliora l'umore e protegge il tuo cuore!

4.Cereali raffinati

Ormai i cereali integrali si trovano praticamente in ogni supermercato.Dal pane alla pasta, ai crackers al riso. Assicurati però di leggere sempre gli ingredienti per non essere ingannata, perchè spesso viene spacciato per integrale quello che in realtà è farina raffinata con una piccola percentuale di farina integrale, e non è proprio la stessa cosa.

L'alternativa migliore sarebbe quella di limitare l'assunzione dei cereali e sostituirli con carboidrati più favorevoli come frutta e verdura. Avrai più fibre e sostanze nutritive nella tua dieta, e perderai peso facilmente. Comincia limitando l'assunzione dei cereali , dimezzando le porzioni di pasta o riso o altri cereali e raddoppiando il condimento a base di verdure. Stesso volume nel piatto, ma meno calorie e più salute! E considera anche la quinoa, che è più proteica e ha un indice glicemico più basso rispetto alla pasta e al riso. 

5.Carne rossa

Le carni rosse tra cui maiale, manzo e vitello, andrebbero limitate a non più di 500 gr. alla settimana perchè come ormai ampiamente dimostrato dalla comunità scientifica internazionale aumentano il rischio di cancro.Sostituisci il pesce alla carne ,o scegli la carne bianca come pollo o tacchino biologici, e anche le proteine a base vegetale come tofu, soia, seitan e legumi.I legumi, oltre a essere particolarmente sazianti, ci aiutano a perdere peso più delle proteine animali, perchè sono ricchi di fibre e sostanze nutrienti. 

 

Prova nuovi tipi di legumi come i fagioli neri messicani o prepara una gustosa zuppa di lenticchie o ceci e evita la carne.Vedrai presto i risultati in termini di minore peso e maggiore salute.

6.Salumi e carni lavorate

I salumi e le carni lavorate sono riconosciuti dall'Organizzazione Mondiale della sanità come alimenti cancerogeni. Parte del problema è legato alla salatura, alla stagionatura, alla fermentazione, e agli altri processi utilizzati per migliorarne il sapore. In più un altro problema è dato dall'aggiunta dei nitriti e nitrati che possono portare alla formazione di composti potenzialmente cancerogeni, così come il ferro eme contenuto nelle carni rosse in genere.

La cosa migliore sarebbe quella di sostituire questi alimenti con alimenti di origine vegetale.Puoi mettere una buona salsa all'avocado nell'hamburger invece del bacon,scegliere la pizza con verdure  e farti un panino con verdure e hummus invece che con gli affettati.Inoltre puoi trovare un'ampia varietà di affettati vegetali nei negozi di alimenti biologici e adesso anche in molti altri supermercati.Sono molto saporiti e sono un'ottima alternativa agli affettati.Contengono inoltre   meno calorie e proteggono la tua salute.