· 

Sai qual'è la migliore dieta per dimagrire?

Pensavi che la migliore fosse la Keto? Ebbene no.

Sai qual'è la migliore dieta per dimagrire?

Vuoi dimagrire?

Ogni anno milioni di persone ad inizio anno fanno i loro buoni propositi riguardo alla salute e al primo posto tra gli obbiettivi c'è quello di perdere peso e tornare in forma.Per questo cerchiamo di darvi un'idea delle migliori e peggiori diete in circolazione se vi siete finalmente decisi a rispettare i vostri buoni propositi.Ebbene, la migliore dieta sembra essere quella di "casa nostra", ossia la Dieta Mediterranea.Al secondo posto troviamo la Dieta Dash, e a seguire la Flexitarian e la conosciutissima Weight Watchers. Al contrario delle aspettative vista la popolarità, la Keto è risultata essere una delle peggiori, seguita a ruota dalla Dieta Dukan.

Sarà arrivato il momento di dire addio ai regimi iperproteici?

La migliore dieta per dimagrire è la mediterranea

La dieta mediterranea, che è anche quella con la quale noi italiani siamo cresciuti (anche se richiede qualche aggiornamento) è risultata essere la migliore di tutte. Infatti, è ricca di frutta e verdura, grassi sani come l'olio extra-vergine d'oliva e il pesce, e cereali integrali. Se seguita con attenzione anche riguardo al quantitativo, non solo aiuta a dimagrire, ma ha anche molti benefici per la salute, al contrario delle diete iperproteiche. E' facile da seguire, e non comporta carenze di nutrienti, o alterazioni del metabolismo, e nessun sovraccarico per i reni, nè alterazioni del tono dell'umore e stitichezza. Di contro, se hai bisogno di perdere molto chili rapidamente per ragioni di salute, probabilmente il tuo medico nutrizionista ti consiglierà un regime iperproteico, con il quale sicuramente potrai ottenere dei risultati più veloci, ma alla fine per il mantenimento della salute sicuramente ti farà passare alla Dieta Mediterranea, che ha un impatto molto importante anche sulla prevenzione di malattie croniche, per il suo utilizzo di alimenti sani e nutrienti essenziali e naturalmente anti-infiammatori come i grassi Omega-3. Per quanto riguarda la Dieta Dash, è quella più vicina alla Mediterranea, mentre la Weight Watchers è supportata dai successi che chi l'ha seguita ha sempre ottenuto, ma andrebbe fatta attenzione ai cibi che ingeriamo e non solo alle calorie.La dieta Flexitarian,  che è una dieta per lo più vegetariana ha anch'essa dei benefici per la salute, perchè ormai si sa dalle ricerche che dovremmo tutti diminuire il consumo di carne, sia per la salute che per l'ambiente. Infatti, le diete vegetariane se seguite con consapevolezza alimentare e magari con l'aiuto di un nutrizionista possono essere davvero molto salutari oltre ad essere efficaci per perdere peso.Del resto, anche la Dieta Mediterranea privilegia di gran lunga alimenti di origine vegetale e il pesce.E per noi italiani, è anche la più facile da seguire, perchè abbiamo a disposizione tutti i cibi che servono per seguirla, e a Km 0!

 

E la peggiore dieta sembra che sia la Keto

La dieta Keto è ricca di grassi e proteine ma esclude  zuccheri e carboidrati complessi, e sebbene sia consigliabile se si vuole perdere peso rapidamente, non è proprio il massimo per la salute, quindi se dovete perdere solo qualche chilo forse non è la migliore opzione per voi.Troppi grassi e troppo lavoro per i reni. Non è insomma un regime che offre benefici sulla salute (anche se ha dimostrato di essere efficace per ridurre le convulsioni epilettiche), è troppo povera di carboidrati e troppo ricca di proteine. Inoltre la Keto non è facile da seguire, non è adatta a tutti e presenta anche diversi effetti collaterali, tra cui carenze nutrizionali, e infiammazione dell'organismo e alterazione del microbioma intestinale legati al fenomeno della chetosi.Come la Dukan,se devi perdere peso in fretta potrebbe essere la migliore ma sarebbe bene che chiedessi sempre prima il parere di un medico nutrizionista.La Dieta Mediterranea è invece la più sicura  anche perchè è stata studiata a fondo ed è essenzialmente la dieta che seguivano  i nostri nonni.

Come scegliere la migliore dieta per te

Quando si deve perdere peso, è sempre bene essere informati su tute le possibilità che abbiamo per dimagrire in modo da potere scegliere la dieta più adatta per noi.Ma se anche il tuo obbiettivo non fosse quello di perdere peso ma di avere una salute migliore, più ne saprai e  meglio sarà.

L'informazione personale, insieme a quella che ti forniamo noi, non sostituisce però mai il parere del medico che è essenziale nel decidere insieme a te quale sarà il regime alimentare migliore da seguire, qualunque sia il tuo obbiettivo.La strategia giusta per te potrebbe essere anche un insieme di tutte le opzioni dietetiche disponibili, perchè non tutti siamo uguali e non è detto che tutti rispondano alle stesse diete .Inoltre, molto dipenderà anche dalle tue condizioni di salute, ecco perchè non ci stancheremo mai di ripetere che il consiglio di un nutrizionista è sempre la scelta migliore che puoi fare almeno per iniziare a seguire il regime alimentare più adatto per te. Se una dieta non tiene conto dei tuoi gusti e delle tue condizioni di salute personali non dovresti seguirla affatto, anche perchè avrai sicuramente molte più probabilità di abbandonarla prima di arrivare all'obbiettivo.La chiave dovrebbe essere sempre quella di dimagrire in salute e seguire un regime alimentare sostenibile anche sul lungo termine a prescindere dalle mode del momento.

Come viene determinata la classifica delle diete migliori e peggiori

Le classifiche sulle diete migliori e peggiori da seguire si basa sull'esperienza di medici e nutrizionisti che hanno nozioni e professionalità che mettono a disposizione di tutti coloro che per ragioni di particolari condizioni di salute o anche solo per dimagrire(e l'obesità è comunque un problema di salute) che vogliono sapere quale sia il modo migliore di alimentarsi. Se vuoi trovare un nutrizionista esperto nella tua zona o nella tua città clicca qui.