· 

La Cannabis che puoi usare legalmente per lenire l'ansia

Conosci il CBD? E' un derivato della Cannabis e il suo uso è legale anche in Italia. Ma sai a cosa serve?

La cannabis che puoi usare legalmente per lenire l'ansia

La cannabis che lenisce l'ansia

Ma è marijuana?

Non proprio. Stiamo parlando del CBD, un derivato della cannabis che si può trovare in forme diverse, dall'olio alle gomme da masticare alle creme.Ma a che serve?

Il CBD, abbreviazione di cannabidiolo, è diventato quasi un "sinonimo" di benessere nell'ultimo anno. Praticamente è un derivato della canapa, e aiuta a rilassarsi, anche se non ci sono troppe ricerche scientifiche al riguardo. In ogni caso si ritiene che possa essere una soluzione utile per chi soffre di ansia, ma in ogni caso non nuoce alla salute.Non ti resta che provarlo personalmente per vedere se funziona davvero.

Lo hai provato nel caffè?

C'è chi lo usa nel caffè, soprattutto chi soffre d'ansia perchè il caffè di solito può aumentare l'ansia, e il CBD sembrerebbe capace di contrastare questo effetto.Si ritiene anche che il CBD favorendo il rilassamento sia utile per chi ha problemi ad addormentarsi, e può essere aggiunto praticamente a tutto dai frullati, alle tisane.L'unico inconveniente è che essendo oleoso ovviamente non si mescola bene con i liquidi perchè le particelle di olio rimangono separate dal liquido quindi lo si può percepire quando si beve il caffè o qualsiasi altra bevanda alla quale avete deciso di aggiungere il CBD.In ogni caso non interferisce con il gusto perchè è praticamente insapore e per questo, volendo, lo si può aggiungere a qualsiasi cibo.

Gli effetti del CBD

Differentemente dal THC che è un'altro composto derivato dalla cannabis, il DBC non stimola l'appetito e quindi può essere assunto anche se siete a dieta.

La cannabis è nota per indurre voglie o stimolare l'appetito. Una volta assunto, gli effetti si faranno sentire in circa 45 minuti, anche se tali effetti possono essere diversi da persona a persona e anche per quanto riguarda la durata degli effetti stessi è abbastanza variabile.Probabilmente ha qualche effetto ma forse è più forte l'effetto "moda" di questa sostanza che non quello reale.E non costa neanche pochissimo. Valutatene personalmente pro e contro.Se vi funziona, non avendo effetti collaterali ne può valere la pena.

In ogni caso se lo volete provare non demordete alla prima, perchè sembra che gli effetti del CBD siano cumulativi per cui potrebbe funzionare meglio nel tempo.