· 

La Psoriasi è contagiosa?

È una domanda molto comune e un serio problema per chi ne soffre che oltre alla malattia, si sente anche stigmatizzato.

Conosci di più sulla psoriasi

La psoriasi è una malattia autoimmune che compare di solito tra 1 15 e i 30 anni e che crea problemi alla pelle, più comunemente a gomiti, ginocchia e cuoio capelluto.Da un punto di vista estetico compare con evidenti chiazze rosse o bianche sulla pelle, e a volte possono presentarsi desquamazione o pustole a seconda dei casi.

Una domanda comune che le persone vogliono sapere è se la psoriasi può essere contagiosa, così anche da sapere se possono sentirsi sicure vicino ad un familiare o ad un parente che ce l'ha.

Eliminiamo ogni dubbio:la psoriasi non è contagiosa.Ossia non può essere trasmessa attraverso alcun tipo di contatto.Questo perchè si tratta di una malattia auto-immune e non di un'infezione batterica.La causa è quindi da ricercare nell'infiammazione dell'organismo della persona che la sviluppa.Quando si ha la psoriasi, il sistema immunitario richiede alle cellule della pelle di crescere rapidamente. Questa crescita anomala di cellule forma spesse squame che colpiscono la pelle e talvolta anche le articolazioni, come nel caso dell'artrite psoriasica, anch'essa una malattia auto-immune.Mentre i ricercatori stanno ancora cercando una risposta sui fattori che determina l'insorgenza di questa malattia, si ritiene che vi sia una componente genetica.

Chi può prendere la psoriasi e perchè?

La psoriasi è  una malattia multifattoriale, ciò significa che ha una componente genetica di solito, ma che anche latri fattori possono essere coinvolti.Infatti, anche se hai una predisposizione genetica, non è detto che svilupperai la psoriasi, a meno che non vi sia un fattore scatenante.

 

CORRELATO: 6 fattori scatenanti della psoriasi 

Lo stress, i farmaci e persino alcune infezioni (come il mal di gola) possono scatenare la psoriasi e portare ad infiammare la pelle in soggetti predisposti.Anche farmaci come il litio, utilizzato per la cura dei disturbi dell'umore, e i beta-bloccanti utilizzati per combattere la pressione alta, possono innescare o peggiorare la malattia.

Quindi, se sei preoccupato di potere sviluppare la psoriasi, pensa ai fattori scatenanti della malattia, e parla con chi teme che sia contagiosa per spiegare che non lo è e non sentirti stigmatizzato.