· 

Lo zinco può aiutare secondo le ricerche a prevenire le complicazioni da COVID-19

Lo zinco è noto per le sue proprietà antivirali e sembra proprio che possa essere di grande aiuto per le persone affette da coronavirus. 

Lo zinco può aiutare a prevenire le complicazioni da COVID-19

Lo zinco ci aiuta!

Assumere lo zinco potrebbe aiutare a prevenire le complicazioni del COVID-19? Dalle ultime ricerche sembra proprio di si. Del resto lo zinco è conosciuto per le sue proprietà antivirali ed è ottimo per quando siamo raffreddati. Quindi, dal momento che anche il COVID-19 fa parte della famiglia dei coronavirus cui appartiene anche il comune raffreddore, sembra proprio che questo prezioso minerale possa aiutare a sostenere il sistema immunitario e a contrastare l'infiammazione causata dal COVID-19 e le complicazioni ad esso dovute.Dalle ricerche condotte in Spagna è emerso che i pazienti che hanno avuto complicazioni più gravi avevano anche livelli ematici di zinco più bassi.Lo studio ha quindi messo in luce come livelli di zinco più bassi possano anche aumentare il rischio di morte nei pazienti con COVID-19.Sebbene le ricerche di questo studio siano ancora in corso potrebbe essere utile assumere un integratore di zinco a scopo preventivo.Lo zinco può essere assunto anche attraverso l'alimentazione, e i cibi che ne sono più ricchi sono le ostriche,i fagioli, le noci e la carne rossa, ma la maniera migliore per assicurarsene un giusto dosaggio è quella di assumerlo sotto forma di integratore.Anche per il selenio e la vitamina D sono state notate delle correlazioni tra la loro carenza e la particolare aggressività del COVID-19.Quindi potreste consultare il vostro medico o il vostro naturopata per farvi consigliare un integratore di zinco o un integratore che contenga zinco, selenio e vitamina D al tempo stesso, e assicurarvene un buon rifornimento per tutta la famiglia. E non dimenticatevi mai che comunque la prima indicazione per proteggersi dalla pandemia è quella di praticare il distanziamento sociale, evitare gli assembramenti e naturalmente indossare la mascherina.