SALUTE

SALUTE · 13. novembre 2020
Sentirsi stanchi e debilitati ogni tanto fa parte della vita, ma quando la stanchezza arriva improvvisamente nel bel mezzo della pandemia, è piuttosto normale che tu ti chieda se potresti avere contratto il COVID.La fatica del resto è uno dei sintomi ufficialmente riconosciuti del COVID, ma non è detto che sentirsi stanchi significhi avere contratto il virus.
SALUTE · 05. novembre 2020
Man mano che il clima si fa più freddo e trascorriamo più tempo nelle case e in luoghi chiusi, è importante migliorare la circolazione dell'aria e i filtri negli edifici, perchè questo può proteggerci dal COVID-19.Purtroppo come abbiamo visto la situazione sta peggiorando in Italia come nel resto del mondo, e con l'autunno e l'arrivo dell'inverno si aggiungono altre preoccupazioni.
SALUTE · 19. ottobre 2020
Non c'è niente di "normale" nella nostra vita in questo momento. Dopo la riapertura dei locali, e una vita che sembrava essere ritornata più o meno normale, adesso ci sono di nuovo restrizioni da affrontare, e mentre gli scienziati corrono per trovare un vaccino o una cura, il resto di noi lotta per stare a galla, perchè i problemi ci sono e sono evidenti.
SALUTE · 01. ottobre 2020
Assumere lo zinco potrebbe aiutare a prevenire le complicazioni del COVID-19? Dalle ultime ricerche sembra proprio di si. Del resto lo zinco è conosciuto per le sue proprietà antivirali ed è ottimo per quando siamo raffreddati. Quindi, dal momento che anche il COVID-19 fa parte della famiglia dei coronavirus cui appartiene anche il comune raffreddore, sembra proprio che questo prezioso minerale possa aiutare a sostenere il sistema immunitario.
SALUTE · 10. settembre 2020
Di solito chi si ammala di coronavirus tende ad avere all'inizio, febbre e dolori al petto. Nei casi meno gravi e se non ci sono condizioni di salute preesistenti, di coronavirus si guarisce, ma in molti casi rimangono sintomi persistenti per mesi.Tra i sintomi che i pazienti accusano ci sono la continuazione della perdita di olfatto e gusto, la perdita dei capelli, mini ictus e diabete di nuova insorgenza.
SALUTE · 07. settembre 2020
Ci sono condizioni di salute preesistenti che ci obbligano a prendere il COVID-19 in maniera ancora più seria, e anche situazioni che il lockdown e la paura di andare in ambulatori e ospedali possono danneggiare. Per esempio se si soffre di malattie autoimmuni che necessitano di controlli e medicine e che portano dolori e problemi quotidiani.
SALUTE · 02. settembre 2020
Anche con le migliori intenzioni, ci sono momenti in cui i nostri stereotipi e credenze si insinuano e influenzano il modo in cui vediamo e trattiamo gli altri. Questo è chiamato pregiudizio o "bias" implicito, un pregiudizio inconscio e non intenzionale nei confronti degli altri basato sulla loro razza, genere, stato socioeconomico o orientamento sessuale.
SALUTE · 31. agosto 2020
In questo momento, i nostri bambini dovrebbero godersi gli ultimi giorni dell'estate, mentre i genitori fanno scorta di quaderni e matite e si preparano per i primi giorni del nuovo anno scolastico. Invece, molte famiglie sono in estrema preoccupazione per le tante notizie discordanti sulla riapertura delle scuole e non c'è chiarezza su come e quando avverrà e se sarà sicuro mandare i propri figli a scuola.
SALUTE · 05. agosto 2020
Sebbene il COVID-19 sia considerato per lo più una malattia respiratoria, e la maggior parte delle persone che lo contraggono sperimentano per lo più problemi respiratori da lievi a moderati, senza avere bisogno di particolari trattamenti e arrivando a guarigione velocemente, negli ultimi sette mesi in cui la pandemia ha letteralmente devastato il nostro mondo e le nostre vite quotidiane, gli esperti hanno scoperto che la malattia causata dal coronavirus può presentarsi in modi diversi...
SALUTE · 30. giugno 2020
Per tutti noi, anche se siamo in condizioni ottime di salute, convivere con la pandemia non è semplice e può creare ansia , ma in alcuni casi, soprattutto se si soffriva già di ansia prima del COVID 19 la situazione può essere più seria e l'ansia si può trasformare facilmente in panico.E nei casi peggiori si può manifestare un Disturbo post traumatico da stress.

Mostra altro